a
RICONOSCIUTO DA

DEUTSCHES INSTITUT FÜR
PSYCHOTRAUMATOLOGIE

UNIVERSITÀ DI COLONIA


Corso di Specializzazione Biennale in Psicotraumatologia
e Traumaterapia


Presentazione
Metodologia
Accesso
Struttura didattica
Programma
Frequenza
Certificazioni
Sede e informazioni
Docenti
Domanda ammissione

ALLIEVI CORSO 2006/2007
Corso di Specializzazione Biennale in Psicotraumatologia e Traumaterapia

Presentazione
Questo curriculum di alta formazione in psicotraumatologia e traumaterapia, attivato nel 1991 dal Deutsches Institut für Psychotraumatologie (DIPT) in collaborazione con l'Istituto di Psicologia Clinica e Psicoterapia dell'Università di Colonia (IKPP) è internazionalmente riconosciuto come una delle più autorevoli e complete formazioni nel campo della psicotraumatologia. Da quest'anno è stato reso disponibile anche ai professionisti italiani dall'Istituto Europeo di Psicotraumatologia e Stress Management che lo realizza in stretta collaborazione con il DIPT e l'IKPP, integrandolo con adattamenti consoni al nostro panorama culturale in un biennio formativo di specializzazione.

Metodologia
Il modello teorico e metodologico del Corso si basa sulla Multidimensional Psychodinamic Trauma Therapy (MPTT), la teoria del trattamento del trauma fondata da Gottfried Fischer è da anni utilizzata nei programmi internazionali di prevenzione e cura delle sindromi post-traumatiche. Il curriculum formativo prevede moduli di insegnamento teorico, gruppi di lavoro interattivo, discussione di casi clinici, sessioni di role playing e simulazione di casi, moduli esperienziali di lavoro personale sullo stress traumatico, workshop sulle tecniche corporee, supervisioni individuali e di gruppo su casi clinici.

Accesso
È riservato agli psicoterapeuti e agli allievi che stanno concludendo il training in psicoterapia. Avviene attraverso una selezione sulla base del curriculum e del colloquio di valutazione attitudinale alla pratica traumaterapeutica.
La domanda di ammissione va inviata compilando il modulo di richiesta.
I candidati saranno contattati dalla Segreteria dell'Istituto per fissare la data del colloquio di valutazione attitudinale e riceveranno comunicazione dell'esito entro 15 giorni dall'avvenuto colloquio.
L'iscrizione dovrà essere formalizzata entro dieci giorni dal ricevimento della risposta positiva pena la perdita del diritto di accesso.

Struttura didattica
Il Corso si sviluppa nell'arco di 2 anni scolastici per una frequenza complessiva di 270 ore, 220 di insegnamento e 50 di supervisione clinica, he vengono svolte in 7 moduli l'anno della durata
di un week-end ciascuno. Ogni modulo sarà dedicato a una specifica tematica e il corso seguirà una progressione didattica ragionata di insegnamenti che condurranno l'allievo ad apprendere i fondamenti della psicotraumatologia e traumaterapia psicodinamica, conoscere i metodi diagnostici internazionalmente consolidati, comprendere il modello MPTT per la cura del trauma e acquisire le tecniche di trattamento (verbali e non verbali ) e le traumaterapie corporee adatte ai diversi stadi del processo traumatico. Successivamente saranno illustrate agli allievi le applicazioni cliniche, educative, aziendali, sociali, giuridiche della psicotraumatologia, fino alla scelta di approfondimento personale di un campo specialistico. Il primo anno sarà dedicato all'apprendimento della psicotraumatologia e delle tecniche traumaterapeutiche secondo il modello MPTT, il secondo sarà incentrato sullo studio e la pratica della psicoterapia a orientamento psicotraumatologico e delle sue applicazioni specialistiche.

Programma
[VISIONA] [SCARICA]

Frequenza
L'allievo dovrà frequentare ogni anno almeno l'80% delle lezioni per poter accedere all'anno successivo ed essere ammesso all'esame finale. Gli psicoterapeuti che avessero già frequentato corsi di psicotraumatologia e/o psicologia delle emergenze, possono richiedere al Consiglio Didattico il riconoscimento dei percorsi di studio già svolti al fine di ottenere crediti formativi.

Certificazioni
Alla fine del secondo anno gli allievi presenteranno uno scritto conclusivo su un argomento relativo al campo speciale della psicotraumatologia scelto. La tesi verrà discussa alla presenza di una commissione composta dai docenti del Consiglio Didattico. Al superamento dell'esame finale l'allievo otterrà il certificato di Psicoterapeuta Specialista in Psicotraumatologia e Traumaterapia emesso congiuntamente dall'Istituto Europeo di Psicotraumatologia e Stress Management e dal Deutsches Institut für Psychotraumatologie e riconosciuto dall'Istituto di Psicologia Clinica e Psicoterapia dell'Università di Colonia. La certificazione consentirà l'iscrizione ai Roster dell'European Academy for Psychotraumatology e la fruizione dei relativi servizi.

Sede e informazioni
Il Corso si svolge presso la sede di Albenga dell'Istituto Europeo di Psicotraumatologia. Ulteriori informazioni possono essere richieste telefonando, mandando un fax o una email
alla Segreteria dell'Istituto. Tel. +39 0182 590009 (h. 9-12.30) segreteria@psicotraumatologia.org

Docenti
Nel Corso di Specializzazione Biennale in Psicotraumatologia e Traumaterapia insegnano docenti dell'Università di Colonia, del Deutsches Institut für Psychotraumatologie e dell'Istituto Europeo di Psicotraumatologia e Stress Management. Molti moduli si avvantaggeranno inoltre dell'apporto di professionisti italiani e stranieri esperti in specifiche branche della psicotraumatologia. Gli incontri di supervisione clinica saranno coordinati da Gottfried Fischer e da Monica Becker-Fischer. Le lezioni e le supervisioni dei docenti stranieri verranno interamente coperte da traduzione consecutiva. Il Consiglio Didattico del Corso di Specializzazione in Psicotraumatologia e Traumaterapia è composto da:
Gottfried Fischer, Monica Becker-Fischer, Rita Erica Fioravanzo, Graziella Cavanna.

Allievi Corso 2006/2007

Valentina Bigatto
Claudia Bonicatto
Sara Ferraris
Marica Livio
Simona Palmero
Ginevra Perelli
Bruno Prunelli
Laura Testa
Ornella Ziroldo
Marisa Portoni